dpr service srl
dpr service srl

Manutenzione Gruppi Elettrogeni

Siamo disponibili alla manutenzione ordinaria e straordinaria di gruppi elettrogeni a servizio di pompe antincendio e rete elettrica generale

 

Per il buon comportamento in durata del Gruppo Elettrogeno, con mantenimento nel tempo delle prestazioni, è necessario rispettare scrupolosamente le prescrizioni di manutenzione previste dal costruttore. É buona norma inoltre istituire una scheda di servizio con programmate le varie operazioni da effettuare, nella quale verranno riportati giorno per giorno le ore di funzionamento, gli interventi, i rifornimenti, le operazioni di manutenzione e di riparazione effettuate. 

 

GRUPPO ELETTROGENO A COMANDO MANUALE

Per Gruppo Elettrogeno in servizio continuo verificare giornalmente: - livello acqua - livello olio - tensione di batterie  

MOTORE - eseguire, secondo le indicazioni della documentazione dello specifico motore, la periodica manutenzione, curando in particolar modo la sostituzione delle cartucce filtranti (olio e gasolio) e la pulizia del filtro aria.

GENERATORE - seguire le prescrizioni della documentazione riguardante lo specifico generatore. BATTERIA - Controllare il livello e la carica delle batterie; se necessario ripristinare il livello della soluzione acida con acqua distillata.

QUADRO COMANDO - controllare settimanalmente l’efficienza dei fusibili.Controllare mensilmente i collegamenti, lo stato di usura dei contatti ed effettuare una pulizia accurata.Controllare mensilmente i collegamenti, lo stato di usura dei contatti ed effettuare una pulizia accurata. Occorre fare molta attenzione in ambienti con particelle sospese nell’aria per evitare la possibilità di intasamento dei sistemi di filtrazione e di raffreddamento.

 

GRUPPO ELETTROGENO AD INTERVENTO AUTOMATICO

Per i Gruppi Elettrogeni ad intervento automatico, oltre a seguire quanto già elencato per i Gruppi Elettrogeni a comando manuale, in considerazione del particolare tipo di impiego in cui il gruppo é predisposto per funzionare in qualsiasi momento ma rimane inattivo per lunghi periodi, occorre effettuare le seguenti ulteriori operazioni periodiche:  

BATTERIA: controllare settimanalmente stato di carica e livello soluzione, Il caricabatteria per il mantenimento in carica deve rimanere sempre inserito. Ogni 45 giorni controllare densità elettrolito.

RIFORNIMENTI: controllo settimanale livelli olio, acqua e combustibile.

LUBRIFICANTE: anche se non è stato raggiunto il numero di ore richiesto per il cambio olio del motore è buona norma sostituire lo stesso almeno una volta all’anno.

VERIFICA GRUPPO ELETTROGENO: settimanalmente deve essere effettuata una prova di funzionamento a vuoto e possibilmente ogni mese una prova a carico.

COLLEGAMENTI ELETTRICI: controllare mensilmente i collegamenti dei dispositivi elettrici del motore sul quadro assicurandosi del loro perfetto serraggio.

QUADRO COMANDO: controllare annualmente l’impianto completo, verificare il serraggio di tutti i morsetti, effettuare una pulizia generale impiegando esclusivamente un aspirapolvere e controllare lo stato di usura e di pulizia dei relè e dei teleruttori.

PRERISCALDO ACQUA: nel periodo invernale: controllare almeno ogni 2 giorni il perfetto funzionamento del preriscaldo motore.

StampaStampa | Mappa del sito
Copyright 2016-2017© dpr service srl Via Salvo D'Acquisto 13 20152 MILANO Partita IVA: 10166340157 CCIAA 1349499. Tel 02/48910594 Web Designer Marco Tunno